SAN LORENZO

Restauro di Chiesa parrocchiale in Pont-Saint-Martin (AO)



  • Prima e dopo l'intervento

  • Prima dell'intervento

  • Dopo l'intervento

CENNI STORICI:

La chiesa è stata costruita nell’anno 1838, ed è stata consacrata il 18 dicembre del 1839 dal vescovo Mons. Jourdain. L’edificio è a pianta longitudinale, con la cupola che sovrasta l’incrocio del transetto. La facciata principale è in stile neoclassico, tripartita da paraste lisce, terminanti con capitello modanato in aggetto, e conclusa superiormente da un timpano triangolare modanato. Gli sfondati sono lisci, interrotti da due grandi nicchie simmetriche, che ospitano due statue in litocemento. L’accesso principale presenta un portone ligneo con cornice modanata in pietra.

ESIGENZE ALLA BASE DEL PROGETTO

L’esigenza unica alla base del progetto di restauro è stata quella di ovviare alle varie situazioni di degrado presenti sulla facciata della chiesa parrocchiale, in quanto edificio simbolo della comunità religiosa del luogo. L’intento di questa nuova campagna di restauro, eseguita a 20 anni esatti dalla precedente (lavori del 1989), è stato di riproporre l’immagine originale del manufatto, rimuovendo le sovrapposizioni di tinteggiatura e recuperando sia le finiture, sia le cromie originali, avvalorate progettualmente dalla nostra accurata ricerca storica-iconografica.